Ricoverato in ospedale, ruba auto in sosta

Denunciati due ''topi d'auto''

05 aprile 2016
Guarda anche: Busto Arsizio
polizia-1

Era ricoverato in ospedale. Ma questo non l’ha fermato dal tentare di rubare, con l’aiuto di un complice, le auto in sosta.

Ieri pomeriggio, erano circa le 15.00 quando il Sovrintendente in servizio presso l’ufficio della Polizia di Stato nell’ospedale di Busto Arsizio, ufficio che dipende dal Commissariato di via Candiani, avendo ricevuto segnalazioni di movimenti sospetti nel parcheggio interno dell’ospedale si è messo in osservazione, notando effettivamente che due uomini si aggiravano in modo sospetto tra le auto in sosta: mentre uno si guardava intorno, facendo evidentemente il “palo”, l’altro armeggiava vicino alle vetture dopo essersi chinato in modo da non essere visibile.

A quel punto il Sovrintendente è entrato in azione, bloccando i due con l’aiuto dei colleghi della Volante accorsi dal Commissariato.
E’ stato subito chiaro che i due, entrambi cittadini albanesi di 21 e 23 anni domiciliati a Olgiate Olona, erano “topi” d’auto che avevano già forzato due vetture in sosta e che, dopo averne aperta una terza, si preparavano a ripulire anche questa.

Addosso avevano un cacciavite e il magro bottino costituito da un paio di occhiali da sole.
Ancor più sorprendente è il fatto che uno dei due, tra l’altro sotto falso nome perché clandestino, era ricoverato da alcuni giorni in un reparto dell’ospedale, dal quale è stato comunque immediatamente dimesso.

I due sono stati denunciati per furto aggravato e quello ricoverato, per il quale sono state avviate le procedure di espulsione, anche per aver fornito false generalità.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno