Radio Missione Francescana festeggia i 25 anni all’Insubria

Venerdì 23 ottobre un evento in via Dunant per celebrare il prestigioso traguardo della celebre radio

21 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
rmf

Celebra i 25 anni la radio cittadina Radio Missione Francescana, emittente di ispirazione cristiana fondata nel 1990 da Fra’ Gianni Terruzzi. Da sempre vicina alla gente, cassa di risonanza per associazioni impegnate su diversi fronti e per rappresentanti del mondo della politica, della scuola, dello sport, l’emittente radiofonica festeggerà questo traguardo con un evento pubblico, per ricordare il passato e capire il cambiamento nel campo della comunicazione e dei mass media, con alcuni personaggi storici dell’informazione locale e regionale. Organizzato dal Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi dell’Insubria “Lo spirito nell’etere” è in programma venerdì 23 ottobre, alle ore 9, nell’Aula Magna del Collegio Cattaneo, via Dunant 5, Campus di Bizzozero, Varese.

Il Presidente del Corso di laurea in Scienze della Comunicazione, professor Fabio Minazzi, sottolinea come «RMF costituisca una realtà vitale e feconda che si inserisce nella storia di una comunicazione libera e locale scaturita, in anni oramai lontani, in cui si è rivendicata con determinazione la libertà di un’informazione plurale e libera nata a diretto contatto con la realtà quotidiana e indipendente dai centri istituzionali della comunicazione. Entro questa complessa storia RMF rappresenta anche un’ottima palestra in cui validi e storici giornalisti professionisti si incontrano con giovani che iniziano invece la loro carriera nel mondo della comunicazione».

Insieme ai professori Fabio Minazzi e Antonio Orecchia, rispettivamente presidente e docente di Storia moderna del Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, ci saranno Fra’ Gianni Terruzzi a raccontare “L’esperienza di Rmf. Dagli albori pionieristici alla dimensione attuale”, con lui Franco Tettamanti (Radio Varese, La Repubblica, Corriere della Sera) si soffermerà su “Formidabili quegli anni. La storia di Radio Varese, fucina di talenti giornalistici”; Alberto Mentasti (Radio SuperVarese, Rai) con “Comunione e informazione. Il percorso della prima radio cattolica varesina, tra Comunione e Liberazione e musica rock”; Luigi Ambrosio (Radio Popolare) racconterà “Una su mille ce la fa. Radio Popolare, l’unica sopravvissuta tra le radio lombarde di informazione nate alla fine degli anni ’70”; Fausto Bonoldi (La Prealpina) si soffermerà su “Microfoni e rotative: il lavoro di cronista nei quotidiani con l’avvento delle radio locali” e, infine, i collaboratori del Centro Internazionale Insubrico, Stefania Barile e Paolo Giannitrapani, “Filosofia per tutti”, un progetto di divulgazione filosofica che da tre anni portano avanti dai microfoni di RMF spiegheranno.

Radio Missione Francescana (RMF) ha sede nel convento dei frati minori Cappuccini di Viale Borri, nel cuore di Varese, copre interamente il varesotto utilizzando sette frequenze dislocate su tutto il territorio, con un bacino d’utenza che comprende circa 1.500.000 abitanti. Si occupa della provincia di Varese e dei territori limitrofi con uno specifico notiziario e con programmi di approfondimento ai quali collaborano numerosi giornalisti varesini. Fa parte del circuito InBlu, il network cattolico che unisce più di 200 emittenti sparse in tutta Italia, questo consente di affiancare alle notizie locali, anche notiziari nazionali in onda ogni ora. Accanto all’emittente radiofonica, Radio Missione Francescana edita un settimanale di informazione e approfondimento, www.rmfonline.it diventato in questi anni un luogo di riflessione, confronto e dibattito sui principali temi che riguardano il territorio e pubblica articoli e interventi dei più bei nomi del mondo del giornalismo e della cultura varesina.

L’evento in programma il 23 ottobre sarà trasmesso in diretta sulle frequenze in FM di Radio Missione Francescana:
– 105,3 la città di Varese
– 91,7 per la città di Varese e comuni limitrofi.
– 88,5 in Valceresio.
– 90 per la zona compresa tra Rancio Valcuvia – Laveno – Intra – Besozzo – Gavirate.
– 91,45 per la zona sud del Lago Maggiore – Laveno – Sesto Calende – Varese.
– 89,5 per la zona nord del Lago Maggiore – Laveno – Luino.
oppure in streaming in tutto il mondo all’indirizzo:
mms://streaming1.bsnewline.com/rmf

per i 25 anni di Radio Missione Francescana.

Tag:

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone