Provincia di Varese: sabato 12 settembre un workshop sulla Protezione Civile

Appuntamento in Villa Recalcati per tutti i sindaci del territorio

10 settembre 2015
Guarda anche: Varese
Protezionecivile 1

Un coordinamento di competenze, conoscenze e responsabilità tra gli enti locali: nasce in quest’ambito il workshop sulla Protezione Civile organizzato da Provincia, Regione e Prefettura per sabato 12 settembre alle ore 9 in Villa Recalcati e rivolto ai sindaci.

Lo spunto arriva direttamente dal territorio e l’idea è quella di offrire un’occasione ai sindaci per approfondire e chiarire molti aspetti relativi al loro ruolo di Autorità locale di protezione civile. Il workshop è organizzato da Regione Lombardia, Provincia di Varese e Prefettura di Varese con il supporto della Scuola Superiore di Protezione Civile di Eupolis Lombardia.

Saranno presenti e interverranno in qualità di relatori l’Assessore regionale alla Protezione civile Simona Bordonali, il Presidente della Provincia Nicola Gunnar Vincenzi, il Prefetto Giorgio Zanzi, il Consigliere provinciale delegato alla Sicurezza e Protezione civile Fabrizio Mirabelli, il Dirigente della Provincia di Varese Angelo Gorla, il Dirigente della struttura regionale gestione delle emergenze Gregorio Mannucci, il Disaster Manager della Protezione civile della Provincia di Varese Maria Laura Zorzit, l’Avv. Francesca Montemurro e Alessandro Burato della Scuola Superiore di Protezione Civile. Tra i relatori ci sarà anche il sindaco di Vergiate Maurizio Leorato, già volontario della Protezione civile, che porterà la propria esperienza di sindaco e responsabile del sistema locale di protezione civile.

Svolgerà il ruolo di moderatore, la Dirigente regionale della Protezione Civile Nadia Padovan.

«Dagli incontri fatti con i Sindaci e con Regione – ha spiegato il Consigliere Mirabelli – ci siamo resi conto della necessità di organizzare un momento rivolto ai primi cittadini in qualità di responsabili della protezione civile per chiarire proprio le responsabilità in capo a loro, le procedure per attivare il sistema di intervento di emergenza, come interpretare gli allerta meteo quando vengono diramati e come attuare il piano di emergenza comunale. I sindaci che parteciperanno avranno l’opportunità di intervenire, chiedere chiarimenti. Insomma abbiamo pensato a un momento formativo, ma anche utile a risolvere tutti i dubbi».

Il workshop segue il corso base per volontari organizzato dall’Amministrazione provinciale di Varese e completa così il percorso formativo dell’intera filiera di protezione civile locale, dal momento che si tratta di un incontro mirato e dedicato ai Sindaci. «Ci auguriamo – conclude Fabrizio Mirabelli – che tutti i sindaci della provincia rispondano in termini di partecipazione al workshop, poiché rappresenta un’opportunità preziosa e che difficilmente verrà ripetuta nel prossimo futuro».

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare