Provincia di Varese: sabato 12 settembre un workshop sulla Protezione Civile

Appuntamento in Villa Recalcati per tutti i sindaci del territorio

10 settembre 2015
Guarda anche: Varese
Protezionecivile 1

Un coordinamento di competenze, conoscenze e responsabilità tra gli enti locali: nasce in quest’ambito il workshop sulla Protezione Civile organizzato da Provincia, Regione e Prefettura per sabato 12 settembre alle ore 9 in Villa Recalcati e rivolto ai sindaci.

Lo spunto arriva direttamente dal territorio e l’idea è quella di offrire un’occasione ai sindaci per approfondire e chiarire molti aspetti relativi al loro ruolo di Autorità locale di protezione civile. Il workshop è organizzato da Regione Lombardia, Provincia di Varese e Prefettura di Varese con il supporto della Scuola Superiore di Protezione Civile di Eupolis Lombardia.

Saranno presenti e interverranno in qualità di relatori l’Assessore regionale alla Protezione civile Simona Bordonali, il Presidente della Provincia Nicola Gunnar Vincenzi, il Prefetto Giorgio Zanzi, il Consigliere provinciale delegato alla Sicurezza e Protezione civile Fabrizio Mirabelli, il Dirigente della Provincia di Varese Angelo Gorla, il Dirigente della struttura regionale gestione delle emergenze Gregorio Mannucci, il Disaster Manager della Protezione civile della Provincia di Varese Maria Laura Zorzit, l’Avv. Francesca Montemurro e Alessandro Burato della Scuola Superiore di Protezione Civile. Tra i relatori ci sarà anche il sindaco di Vergiate Maurizio Leorato, già volontario della Protezione civile, che porterà la propria esperienza di sindaco e responsabile del sistema locale di protezione civile.

Svolgerà il ruolo di moderatore, la Dirigente regionale della Protezione Civile Nadia Padovan.

«Dagli incontri fatti con i Sindaci e con Regione – ha spiegato il Consigliere Mirabelli – ci siamo resi conto della necessità di organizzare un momento rivolto ai primi cittadini in qualità di responsabili della protezione civile per chiarire proprio le responsabilità in capo a loro, le procedure per attivare il sistema di intervento di emergenza, come interpretare gli allerta meteo quando vengono diramati e come attuare il piano di emergenza comunale. I sindaci che parteciperanno avranno l’opportunità di intervenire, chiedere chiarimenti. Insomma abbiamo pensato a un momento formativo, ma anche utile a risolvere tutti i dubbi».

Il workshop segue il corso base per volontari organizzato dall’Amministrazione provinciale di Varese e completa così il percorso formativo dell’intera filiera di protezione civile locale, dal momento che si tratta di un incontro mirato e dedicato ai Sindaci. «Ci auguriamo – conclude Fabrizio Mirabelli – che tutti i sindaci della provincia rispondano in termini di partecipazione al workshop, poiché rappresenta un’opportunità preziosa e che difficilmente verrà ripetuta nel prossimo futuro».

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo
  • Pallanuoto, 24ª giornata: la BPM Sport Management nella tana del Torino ‘81

    Torna il campionato di Serie A1. Ad un mese dalle Final Six di Torino, la BPM Sport Management domani sarà proprio nel capoluogo piemontese per sfidare il sette di coach Aversa. Una sfida in cui i Mastini sono i favoriti sulla carta, ma che non dovranno assolutamente sottovalutare in quanto il