Malnate vince a Mezzogiorno in Famiglia

La gioia del sindaco Samuele Astuti per il risultato dei suoi concittadini

30 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
malnate

malnate

Il Comune di Malnate si aggiudica la vittoria nella prima gara tra Comuni a Mezzogiorno in Famiglia, trasmissione in onda su Rai Due.

I malnatesi hanno avuto l’opportunità di seguire la competizione attraverso lo schermo TV in Piazza delle Tessitrici durante il SERR.
“I ragazzi sono stati eccezionali – afferma il Sindaco di Malnate Samuele Astuti. Si sono misurati in varie prove in cui hanno dimostrato la loro prontezza e preparazione. La trasmissione ci ha dato l’opportunità di mostrare le bellezze del nostro territorio e i prodotti tipici della nostra zona e di
raccontare gli aneddoti che meglio rappresentano la nostra storia e le nostre tradizioni.
I miei ringraziamenti vanno a tutte le persone – davvero tante – che hanno reso possibile tutto ciò. E’ proprio questa la forza della nostra città: la
grande capacità di cooperare facendo lavoro di squadra. Ora di certo non abbiamo intenzione di fermarci qui: i nostri ragazzi sono
carichi di energia ed entusiasmo” ha concluso il Sindaco Astuti.
Le squadre che hanno giocato in Piazza delle Tessitrici e negli studi televisivi di Roma hanno dato il loro meglio per superare le prove di
abilità proposte con grinta e determinazione.
A Malnate, il team BLU capitanato da Lina Carillo con Ester Cirillo, Elena Castelli, Giorgia Sabia, Emanuele Gritti, Alessandro Micheletti e Marco
Ossola ha affrontato 3 prove conquistando 1 punto con quella più difficile, i canestri al contrario, supportati dal tifo caloroso del pubblico
malnatese presente in Piazza delle Tessitrici. La squadra di Roma è stata molto determina nel conquistare la vittoria
finale! Il Caposquadra Alessandro Soncin ha tenuto unita e concentrata sull’obiettivo l’intera squadra formata da Fabrizio Cadonà, Marco
Cavallasca, Andrea Corniola, Erica Ormino, Rossella Di Pierro, Aleksandra Radisavljevic, Anastasija Radisavljeciv e Jacopo Zheng.
La squadra malnatese ha battuto gli avversari di Canosa di Puglia 7 a 2 nella puntata di sabato e 5 a 2 in quella di domenica. Un risultato mai
visto prima nella storia della trasmissione!
Si sono cimentati nelle prove artistiche i ballerini Alessia e Simone Di Gregorio, che hanno lasciato a bocca aperta il pubblico con un’esibizione
di Rock’n’Roll acrobatico e la Cantante Emanuela Lepore che si è esibita con la famosa canzone di Massimo Ranieri “Se bruciasse la città”.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti