L’Anpi saluta Giovanni Faravelli

Questo pomeriggio il commiato dallo storico volto dell'associazione partigiana

22 ottobre 2015
Guarda anche: Varese Città
faravelli giovanni

C’erano tanti fazzoletti tricolori, oggi pomeriggio, al cimitero di Giubiano per salutare un’ultima volta Giovanni Faravelli, novantaquattrenne storico volto dell’Associazione nazionale partigiani d’Italia scomparso nella giornata di martedì.

Dai dirigenti dell’Anpi provinciale ai pochi combattenti superstiti, dai rappresentanti del mondo politico (quali Fabrizio Mirabelli e Rocco Cordì) a tanti amici e compagni, la Sala del Commiato era davvero gremita per commemorare una figura discreta, umile e sempre presente nel testimoniare quei valori di libertà, democrazia e uguaglianza per cui aveva combattuto. Ricordato da tutti come un uomo dall’indiscutibile integrità, tanto da aver rivestito il ruolo di revisore dei conti sia nell’Anpi sia nello Spi-Cgil, Faravelli è stato salutato dalle note dell’Internazionale prima di essere cremato.

Tag:

Leggi anche: