Ippodromo: una serata sul filo di sport, cultura e società

Sabato sera alle Bettole l'evento denominato Varese Go

17 settembre 2016
Guarda anche: Varese Città
ippodromo

E’ molto ricca la lista degli ospiti che renderanno speciale la serata di sabato 17 all’ippodromo Le Bettole di Varese, a partire dalle ore 21. Varese Go sul filo del tema “Sport, Cultura e Società” presenterà alcune delle realtà del nostro territorio che potranno trasformare gli spazi dell’ippodromo nel palcoscenico più adatto per i loro progetti ed eventi. La serata prenderà il via con la presentazione di Guido Borghi, Presidente Varesina Corse Cavalli, e con l’intervento di due ospiti significativi: il Sindaco di Varese Davide Galimberti e l’Assessore allo Sport Dino De Simone.

Lo sport nel mondo sarà impersonato da Sabrina Sozzani, l’atleta varesina che proprio lo scorso luglio ha confermato il titolo di vicecampionessa mondiale di Spada Coreana ai campionati panamericani di Las Vegas. Si parlerà poi del programma di una gara che è “patrimonio storico” del nostro territorio: le Tre Valli Varesine, ripercorso da Sergio Gianoli dell’Associazione Sestrero. Il Rugby Varese sarà all’Ippodromo con il suo Presidente Malerba, il Coordinatore Tecnico Stefano Pella e un giocatore della Under 18.

Il Presidente del “Varese Calcio 1910” Gabriele Ciavarella parlerà dell’evoluzione della sua società e il progetto “Crescere Varese” della Pallacanestro sarà presentato dalle Responsabili Comunicazione e Marketing Patitucci e Tovaglieri. Non mancheranno il Canottaggio, la possibilità di soddisfare il desiderio del volo con i progetti del Volo a Vela e la Presidente dell’ACAO Margerita Acquaderni e la gara internazionale per professionisti Gran Premio di Lugano.  Ad abbracciare tutte queste valenze sportive, il codice etico del Fair Play, sostenuto dall’Associazione Panathon International di Varese.

Il Presidente di Panathon Enrico Stocchetti parlerà del valore di questo codice che prevede – tra l’altro – l’impegno di ogni vero sportivo a riconoscere le regole dello sport e il suo valore aggregativo, rispettando ogni avversario. Il nostro territorio vanta inoltre importanti elementi di Cultura e Storia, in quest’occasione vissuti ripercorrendo le celebrazioni dei 200 anni di Varese Città con il Coordinatore del Progetto Mauro della Porta Raffo. Il Festival dei Talenti, con il suo patron Leandro Ungaro, renderà più variegata la serata presentando dal vivo uno stralcio del nuovo musical “Dorian Live” e le esibizioni di due finalisti della competizione targata 2016. La moda avrà il suo momento nella sfilata che presenterà la linea autunno/inverno di Gian Vargian e lo Chef varesino d’eccezione Giovanni De Ambrosis racconterà della sua esperienza culinaria nel mondo.

Oltre alle stelle presenti sul palco, si potranno scoprire le stelle che brillano nella notte, grazie all’idea dell’Associazione Astronomica Culturale e Scientifica M42 di Monteviasco. Verrà infatti gonfiato presso l’ippodromo il pallone “itinerante” che da 20 anni percorre il nostro territorio presentando al suo interno i movimenti della volta celeste. A concludere la serata uno spettacolo in cui altre luci brilleranno nel buio: quelle degli Android Brothers. L’evento sarà condotto dalla giornalista Chiara Ambrosioni, responsabile dell’Ufficio Stampa del Festival dei Talenti.

Tag:

Leggi anche:

  • Presentazione del campionato di serie A1 maschile della Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Sarà una bella giornata di Sport e Cultura quella di giovedì 19 ottobre 2017 per la città di Busto Arsizio. Alle ore 13.00 nell’aula magna del Liceo “Paolo Candiani” (Via Luciano Manara, 10, Busto Arsizio – VA) sarà presentata ufficialmente la Pallanuoto Banco BPM Sport Management
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management pareggia 11-11 contro gli ungheresi dello Miskolvic Vlc

    Sfodera una prova tutto cuore la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che acciuffa un incredibile pareggio nella prima gara del round 2 di Len Euro Cup, con il sette guidato da mister Marco Baldineti che trova in rimonta l’11-11 contro gli ungheresi del Miskolci Vlc, formazione favorita del
  • Progetto Porte Aperte allo Sport

    La Delegazione Provinciale CONI di Varese lancia l’iniziativa  PORTE APERTE ALLO SPORT. E’ una evoluzione del classico Sport in Piazza, concepita per chiamare in causa direttamente le Società Sportive che aderiranno  rendendole protagoniste, dal 14 ottobre al 16 novembre,
  • Ottobre all’insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

    Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo. Si