Incidente in Salento, stabili le condizioni dei feriti

Walter Anello è già tornato a Varese, gli altri sono ancora ricoverati a Lecce

29 agosto 2015
Guarda anche: AperturaVarese Città
incidente

Prosegue la battaglia di Andrea, Francesco e Claudio, tre dei ragazzi a bordo della Peugeot 3008 che martedì mattina si è tragicamente schiantata contro un tir sulle strade del Salento, causando la morte di Nicolò De Peverelli e Marco Fiori.

I tre ragazzi sono ancora ricoverati all’ospedale Vito Fazzi di Lecce: le condizioni di Andrea, pur non peggiorate in questi drammatici giorni, restano le più gravi, anche se pare ci sia qualche segnale incoraggiante. Il sesto componente del gruppo dei varesini, Walter Anello, è rimasto praticamente illeso nell’incidente e ha già fatto ritorno a casa, comprensibilmente in stato di shock.

Tag:

Leggi anche:

  • Incidente in Salento: feriti in miglioramento

    Come riporta Prealpina di oggi, infatti, per il ventiduenne Francesco R. si ipotizzavano già ieri sera dimissioni in brevissimo tempo: Claudio G. è stato operato al femore e si sta gradualmente riprendendo. Reagisce bene anche Andrea B., il ventunenne che, al momento dei soccorsi, era risultato