Incidente in Salento: feriti in miglioramento

Francesco potrebbe essere dimesso a breve, Claudio e Andrea reagiscono bene

02 settembre 2015
Guarda anche: Varese
incidente

A due giorni di distanza dai funerali di Marco Fiori e Nicolò De Peverelli, ai quali hanno partecipato oltre 3000 persone riempiendo piazza San Vittore e la basilica, arrivano notizie confortanti sullo stato di salute degli altri tre ragazzi rimasti feriti.

Come riporta Prealpina di oggi, infatti, per il ventiduenne Francesco R. si ipotizzavano già ieri sera dimissioni in brevissimo tempo: Claudio G. è stato operato al femore e si sta gradualmente riprendendo. Reagisce bene anche Andrea B., il ventunenne che, al momento dei soccorsi, era risultato senza dubbio il più grave: non si sono registrati peggioramenti e anzi il ragazzo risponde costantemente agli stimoli.

Tag:

Leggi anche:

  • La BPM Sport Management riparte dal Campionato

    Dimenticare l’Euro Cup e testa solo al Campionato. Questo è l’obiettivo della BPM Sport Management che, dopo essere stata eliminata in semifinale di coppa dal Digi Oradea, domani nella Piscina del Foro Italico, affronterà la Roma Vis Nova nel turno infrasettimanale valido per la 16ª di
  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,