Humana cerca volontari coi fiocchi

Al via la campagna natalizia dell'organizzazione umanitaria

20 novembre 2015
Guarda anche: Varese
humana

A Natale HUMANA cerca proprio te: unisciti alla campagna natalizia “CARTA, FORBICI E NASTRO”!
Che tu sia studente, pensionato o lavoratore, non esistono limiti per partecipare a quest’importante iniziativa: basta solo dedicare alcune ore del tuo tempo alla realizzazione dei pacchetti regalo per i clienti KIABI di Torino, Milano, Varese e Roma.
Potrai così dare il tuo contributo alla campagna “Tutte le bimbe vanno a scuola!”, finalizzata a garantire un’istruzione a 300 bambine della provincia di Mewat in India.
HUMANA People to People Italia ONLUS è un’organizzazione no profit, laica e indipendente e fa parte di una federazione internazionale che opera in 43 paesi di Africa, Asia, Europa, America. Essa promuove la cultura della solidarietà e dello sviluppo sostenibile, finanzia e realizza progetti nel Sud del mondo e contribuisce alla tutela dell´ambiente anche attraverso la raccolta, la vendita e la donazione di abiti usati.
La vera forza di HUMANA sono quindi le persone: recati anche tu nei punti vendita KIABI aderenti all’iniziativa, dell’11 al 13 dicembre e dal 18 al 24 dicembre, dalle ore 10:00-14:00 / 15:30-19:30, e darai il tuo contributo a far nascere un sorriso alle persone meno fortunate.
Per avere maggiori informazioni puoi visitare il sito www.humanaitalia.org o contattare Sara Alemani (3938170330 / volontariato@humanaitalia.org).

A Natale HUMANA cerca proprio te: unisciti alla campagna natalizia “CARTA, FORBICI E NASTRO”!
Che tu sia studente, pensionato o lavoratore, non esistono limiti per partecipare a quest’importante iniziativa: basta solo dedicare alcune ore del tuo tempo alla realizzazione dei pacchetti regalo per i clienti KIABI di Torino, Milano, Varese e Roma.
Potrai così dare il tuo contributo alla campagna “Tutte le bimbe vanno a scuola!”, finalizzata a garantire un’istruzione a 300 bambine della provincia di Mewat in India.
HUMANA People to People Italia ONLUS è un’organizzazione no profit, laica e indipendente e fa parte di una federazione internazionale che opera in 43 paesi di Africa, Asia, Europa, America. Essa promuove la cultura della solidarietà e dello sviluppo sostenibile, finanzia e realizza progetti nel Sud del mondo e contribuisce alla tutela dell´ambiente anche attraverso la raccolta, la vendita e la donazione di abiti usati.
La vera forza di HUMANA sono quindi le persone: recati anche tu nei punti vendita KIABI aderenti all’iniziativa, dell’11 al 13 dicembre e dal 18 al 24 dicembre, dalle ore 10:00-14:00 / 15:30-19:30, e darai il tuo contributo a far nascere un sorriso alle persone meno fortunate.
Per avere maggiori informazioni puoi visitare il sito www.humanaitalia.org o contattare Sara Alemani (3938170330 / volontariato@humanaitalia.org).

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti