Galimberti sui duecento anni di Varese: “Momento importante. Non deve essere occasione per spot elettorale per i candidati”

Il candidato sindaco del centrosinistra chiede di sospendere le iniziative in concomitanza con la campagna elettorale, per riprenderle subito dopo

04 marzo 2016
Guarda anche: Varese
galimberti

“Le celebrazioni dei 200 anni di Varese Città saranno sicuramente una grande occasione per conoscere meglio la nostra storia e guardare al futuro con rinnovata energia. Quelli che ci attendono sono giorni importantissimi per la città. Sono felice di vedere che Varese, e le sue illustri personalità, stiano lavorando per garantire un 200esimo all’altezza della nostra città”.

E’ il commento di Davide Galimberti, candidato sindaco a Varese che aggiunge: “Guardando il calendario delle iniziative però non possiamo non costatare che l’ultima fase delle celebrazioni, e degli eventi, si svolgeranno in concomitanza di un altro appuntamento importante per Varese: le elezioni che rinnoveranno l’amministrazione comunale. Esiste quindi un rischio elevato che gli appuntamenti per i 200 anni, nei mesi di maggio e giugno, si trasformino in semplici spot elettorali per l’attuale amministrazione, pagati per giunta con i soldi dei varesini. Siamo costretti quindi a segnalare questo pericolo concreto e ci auguriamo che venga immediatamente trovata una soluzione, anche al fine di non pregiudicare la valenza celebrativa della importante ricorrenza per Varese. Chiedo quindi che le celebrazioni e gli eventi vengano sospesi durante l’ultimo mese prima del voto, per poi ripartire subito dopo le elezioni”.

“Se la mia proposta non dovesse essere accolta chiediamo che gli organizzatori non facciano intervenire agli eventi nessuno dei candidati alla carica di sindaco o consigliere, in modo da poter separare bene i due appuntamenti. Se così non fosse, l’amministrazione uscente trasformerebbe le celebrazioni in uno spot elettorale, allora si dovrà garantire la presenza, e gli interventi, anche di tutti gli altri candidati sindaco e delle varie liste”.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Altro giro, altra corsa: anche questo weekend molte delle squadre varesine sono scese in campo nei propri campionati, vediamo come è andata. CALCIO – Nonostante le note vicende societarie, in campo il Varese non ha intenzione di fare sconti e oggi, nelle delicata trasferta a Pinerolo, è
  • Euro Cup: fatali i rigori per la BPM Sport Management

    Trasferta amara in Romania per la BPM Sport Management. Il sette di coach Baldineti perde 9-6 (0-1, 2-0, 0-2, 3-0 – Rigori 4-3) contro i padroni di casa del CSM Digi Oradea ed esce dall’Euro Cup. La lotteria dei rigori, dunque, è stata decisiva per determinare la seconda finalista, che
  • Volley – La UYBA non concede il bis e cade a Cremona

    Dopo la vittoria di sabato sera contro la Foppapedretti Bergamo, liquidata in soli tre set al termine di una prestazione ottima da parte di tutte le farfalle, la UYBA non fa il bis al PalaRadi di Cremona dove, nel turno infrasettimanale, esce sconfitta per 3-1 (25-23, 25-16, 16-25,
  • Volley – La UYBA va a Cremona per continuare a vincere

    Il calendario è molto fitto in questa parte di stagione, come lo conferma il turno infrasettimanale proposto per stasera alle 20.30. Due i big match della 17^ giornata: Novara-Conegliano e Casalmaggiore-UYBA. La UYBA è partita per Cremona con un carico di entusiasmo, energia e