Comune di Varese: quattro possibilità di tirocinio per i giovani

Selezione aperta per le opportunità formative da 20 ore settimanali

08 settembre 2016
Guarda anche: Varese
giovani

Fino alle ore 12,30 del 22 settembre 2016 è possibile presentare la domanda di partecipazione per 4 tirocini proposti dal Comune di Varese che avranno una durata di 9 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali circa.

Queste le aree proposte:
1 posto in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Alloggi
Attività: Operatore d’ufficio
1 posto in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Patrimonio
Attività: Operatore d’ufficio
1 posto in area Comunicazione, pubbliche relazioni, pubblicità presso l’Ufficio comunicazione
Attività: Definizione e gestione dei contenuti di un sito web
1 posto presso l’Unità specialistica Servizi informatici
Attività: Operatore d’ufficio.

Ai tirocinanti saranno riconosciuti: un contributo mensile di € 300,00 e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) di Regione Lombardia.

I posti disponibili per il Comune di Varese rientrano nell’Avviso n. 3/2016 di DoteComune che ANCI Lombardia ha pubblicato per la selezione di 120 posizioni da inserire in percorsi formativi nei Comuni della Lombardia. DoteComune è un progetto organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e i Comuni che hanno aderito. I progetti formativi sono proposti in un’ottica di sostegno e rilancio di percorsi innovativi in grado di coniugare la partecipazione attiva dei cittadini ad opportunità di crescita formativa e occupazionale. I tirocinanti avranno la possibilità di sperimentarsi in alcuni ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini, di partecipare alla realizzazione di progetti formativi acquisendo nuove conoscenze e competenze professionali, spendibili nel mercato del lavoro.

Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell’Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliati in Regione Lombardia, siano essi disoccupati o in cerca di prima occupazione, di età compresa tra i 18 e 35 anni, o con età superiore a 50 anni. La selezione è inoltre aperta a lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga.

La domanda di partecipazione a DoteComune del Comune di Varese (pubblicata da pag. 44 a pag. 47 dell’ Avviso n. 3/2016) può essere consegnata a mano all’Ufficio Servizio Civile di via Caracciolo n.46 – Varese, a partire da giovedì 8 settembre e fino alle ore 12,30 di giovedì 22 settembre, completa della documentazione richiesta all’art. 8 dell’avviso.

Orari per la consegna della domanda:
da lunedì a venerdì, 8.30 – 12.30.
In alternativa, domanda e documentazione possono essere spedite:
– a mezzo del servizio postale all’indirizzo: Comune di Varese – via Sacco n.5 – 21100 Varese, DoteComune c/o Ufficio Servizio Civile.
In caso di spedizione a fare fede è il giorno di arrivo della domanda e non il timbro postale.
– all’indirizzo PEC protocollo@comune.varese.legalmail.it (solo per i candidati titolari di email PEC).

La notizia integrale è pubblicata alla pagina http://www.comune.varese.it/dotecomune-e-leva-civica.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi