Comune di Varese: quattro possibilità di tirocinio per i giovani

Selezione aperta per le opportunità formative da 20 ore settimanali

08 settembre 2016
Guarda anche: Varese Città
giovani

Fino alle ore 12,30 del 22 settembre 2016 è possibile presentare la domanda di partecipazione per 4 tirocini proposti dal Comune di Varese che avranno una durata di 9 mesi, con un impegno di 20 ore settimanali circa.

Queste le aree proposte:
1 posto in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Alloggi
Attività: Operatore d’ufficio
1 posto in area Amministrazione, contabilità, segreteria presso l’Ufficio Patrimonio
Attività: Operatore d’ufficio
1 posto in area Comunicazione, pubbliche relazioni, pubblicità presso l’Ufficio comunicazione
Attività: Definizione e gestione dei contenuti di un sito web
1 posto presso l’Unità specialistica Servizi informatici
Attività: Operatore d’ufficio.

Ai tirocinanti saranno riconosciuti: un contributo mensile di € 300,00 e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali (QRSP) di Regione Lombardia.

I posti disponibili per il Comune di Varese rientrano nell’Avviso n. 3/2016 di DoteComune che ANCI Lombardia ha pubblicato per la selezione di 120 posizioni da inserire in percorsi formativi nei Comuni della Lombardia. DoteComune è un progetto organizzato e promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Ancitel Lombardia e i Comuni che hanno aderito. I progetti formativi sono proposti in un’ottica di sostegno e rilancio di percorsi innovativi in grado di coniugare la partecipazione attiva dei cittadini ad opportunità di crescita formativa e occupazionale. I tirocinanti avranno la possibilità di sperimentarsi in alcuni ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini, di partecipare alla realizzazione di progetti formativi acquisendo nuove conoscenze e competenze professionali, spendibili nel mercato del lavoro.

Possono partecipare alla selezione per l’assegnazione di una Dote cittadini italiani, dei paesi dell’Unione Europea ed extracomunitari con regolare permesso di soggiorno, residenti o domiciliati in Regione Lombardia, siano essi disoccupati o in cerca di prima occupazione, di età compresa tra i 18 e 35 anni, o con età superiore a 50 anni. La selezione è inoltre aperta a lavoratori in cassa integrazione guadagni straordinaria, lavoratori in cassa integrazione guadagni in deroga, lavoratori in mobilità ordinaria e in mobilità in deroga.

La domanda di partecipazione a DoteComune del Comune di Varese (pubblicata da pag. 44 a pag. 47 dell’ Avviso n. 3/2016) può essere consegnata a mano all’Ufficio Servizio Civile di via Caracciolo n.46 – Varese, a partire da giovedì 8 settembre e fino alle ore 12,30 di giovedì 22 settembre, completa della documentazione richiesta all’art. 8 dell’avviso.

Orari per la consegna della domanda:
da lunedì a venerdì, 8.30 – 12.30.
In alternativa, domanda e documentazione possono essere spedite:
– a mezzo del servizio postale all’indirizzo: Comune di Varese – via Sacco n.5 – 21100 Varese, DoteComune c/o Ufficio Servizio Civile.
In caso di spedizione a fare fede è il giorno di arrivo della domanda e non il timbro postale.
– all’indirizzo PEC protocollo@comune.varese.legalmail.it (solo per i candidati titolari di email PEC).

La notizia integrale è pubblicata alla pagina http://www.comune.varese.it/dotecomune-e-leva-civica.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione