Cerca di rubare un escavatore. Ma lo “perde” durante la fuga

Un pregiudicato di 25 anni ha cercato di sottrarre il mezzo da un cantiere. Ma un agente di Polizia lo ha colto sul fatto

08 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Escavatore

Ieri mattina la Polizia di Stato ha denunciato un uomo per tentato furto aggravato di un autocarro. I fatti sono accaduti poco prima delle 10 a Busto Arsizio. 

Un agente del Commissariato, libero dal servizio, ha assistito a una scena che ha subito attirato la sua attenzione: un camion con un mini-escavatore nel cassone, fermo nei pressi di un cantiere, si è improvvisamente messo in moto tra le urla degli operai dirigendosi a forte velocità in una delle vie principali del comune.

Il poliziotto, al volante della sua autovettura, si è subito messo all’inseguimento del camion e, ad un certo punto ha visto il mini-escavatore cadere dal cassone dell’autocarro sulla strada, precipitando rovinosamente su una vettura in sosta danneggiandola.

Il camion ha invece continuato la sua corsa fino ad una via laterale dove il guidatore ha arrestato il mezzo pesante, è uscito dall’abitacolo ed è salito su una vettura che aveva preceduto la corsa dell’autocarro a mò di staffetta. Il poliziotto è riuscito ad annotare la targa della vettura, che ha fornito ai colleghi in servizio. La macchina è risultata intestata alla convivente di un pregiudicato sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno proprio a Busto Arsizio e quindi le pattuglie del Commissariato hanno raggiunto immediatamente l’abitazione di quest’ultimo trovando l’auto parcheggiata sotto casa con il motore ancora caldo.

Nell’abitazione del sorvegliato gli agenti hanno identificato, oltre al padrone di casa, un ospite, un pregiudicato di 25 anni che è stato riconosciuto come colui che era alla guida dell’auto che aveva “staffettato” il camion con la ruspa. Il venticinquenne è stato quindi denunciato per tentato furto aggravato e ulteriori indagini sono in corso per individuare il complice che era alla guida del camion.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti