Camionista-truffatore pronto a colpire

Un pregiudicato francese in azione nel Varesotto

10 febbraio 2016
Guarda anche: Varese
tir camion

Poche truffe sono odiose come quelle compiute da chi finge di avere bisogno. A Varese, in questo periodo, c’è da stare all’erta, soprattutto con un falso camionista.

Lo “sfortunato” conducente sarebbe un pregiudicato francese, con molteplici pseudonimi e altrettante esperienze di truffa anche in Lombardia: anzitutto, il soggetto (capelli rossicci tendenti al brizzolato, 51 anni) si presenta presso le aziende raccontando appunto di essere un autista di tir “abbandonato” dall’altro conducente, che avrebbe proseguito la rotta verso la destinazione finale portandosi sfortunatamente con sé il cellulare e il portafoglio del truffatore, lasciati nel cruscotto dell’autoarticolato. Per questa ragione, il francese (spesso con un giubbotto Mercedes) chiede anzitutto di fare una telefonata e poi domanda un aiuto economico, per potersi pagare cena e hotel in attesa del ritorno del collega, momento in cui, recuperato il portafoglio, potrà rifondere il debito. Ovviamente, non esiste alcun collega e i soldi generosamente elargiti non si rivedono mai più.

Tag:

Leggi anche:

  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza