Busto Arsizio: sottopassi allagati per il temporale

Anche un'auto bloccata in via XX settembre

10 agosto 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Foto repertorio

Notte di grande lavoro per i Vigili del Fuoco delle caserme del Varesotto, a fronte dei temporali che, in particolare nella zona sud della Provincia, si sono rivelati particolarmente intensi.

I disagi maggiori a Busto Arsizio: svariati sottopassaggi sono rimasti allagati durante la notte e in via XX settembre addirittura un’auto è rimasta intrappolata prima di essere liberata dai pompieri. Un’altra vettura è stata danneggiata dal crollo di un pesante ramo in piazzale Solaro, davanti all’entrata vecchia dell’ospedale.

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, serie D – Bustese battuta, il Varese blinda i playoff

    Il Varese vince e si prende i playoff. I biancorossi superano in rimonta la Bustese, a rischio retrocessione, e si garantiscono la post season. Il Cuneo pareggia 2-2 in extremis a Borgosesia e cala una serie ipoteca sulla vittoria del campionato. A 90′ dalla fine comunque è ancora tutto da
  • Calcio – Il Varese attende la Bustese, unico obiettivo: vincere

    Vincere per blindare i playoff, chiudere con sei punti in più per sfruttare il fattore campo e avere il risultato a favore, aspettare la graduatoria per un’eventuale riammissione in Lega Pro, campionato nel quale salgono di diritto le nove vincitrici dei gironi di Serie D che prendono il posto
  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra