Busto Arsizio: 14 anni di carcere al pediatra violentatore

Anche 71mila Euro di multa per il 55enne che fotografava gli abusi

27 settembre 2015
Guarda anche: AperturaBusto Arsizio
medicina

14 anni di carcere e 71.000 Euro di multa: questa la pena inflitta, già a fine giugno, a Maurizio Maria Lazzari, pediatra bustocco di 55 anni, condannato a fine giugno per sette capi d’accusa.

Le motivazioni della sentenza sono state rese note nell’ultima settimana: il medico si spacciava per psicoterapeuta esperto in dislessia e, sfruttando la fiducia dei genitori, abusava dei piccoli pazienti, fotografandoli e catalogandoli nel proprio archivio. Oltretutto, qualora questi decidessero di interrompere la terapia, Lazzari li perseguitava con sms minatori. Violenza sessuale, stalking, corruzione di minorenni, adescamento di minorenni, atti persecutori, produzione e detenzione di materiale pedopornografico, esercizio abusivo della professione di psicoterapeuta: questi i reati di cui è stato riconosciuto colpevole. Oltretutto, ulteriori risarcimenti pecuniari, sia per le famiglie sia per la clinica dove lavorava, verranno determinati in sede civile.

Tag:

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo