Bus scolastici: oltre un terzo non è a norma

Ben 9 mezzi su 25 non erano regolari

15 aprile 2016
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1460721569457

La Sezione Polizia Stradale di Varese , a seguito del protocollo d’intesa siglato di recente tra il Miur (Ministero dell’Università e delle ricerche) e la Direzione Centrale della Specialità della Polizia di Stato, ha da qualche mese intensificato e migliorato il controllo sui Bus utilizzati per le gite d’istruzione dei vari Istituti Scolastici della Provincia.

I controlli , oltre a verificare il rispetto dei prescritti periodi di guida , di riposo e delle condizioni psicofisiche dei conducenti , sono principalmente rivolti ad accertare l’idoneità tecnica del veicolo , nonché ad appurare la correttezza e veridicità della relativa documentazione , anche attraverso controlli incrociati con gli uffici competenti a svolgere le prescritte revisioni periodiche.

Questi servizi vengono principalmente eseguiti per aumentare la sicurezza degli utenti su strada e , in particolar modo , degli studenti durante il percorso per raggiungere le varie destinazioni delle gite scolastiche e per cercare di evitare che si verifichino , in futuro , altri incidenti stradali come quello avvenuto recentemente in Spagna e che è costato la vita anche a sette ragazze italiane.

A seguito di questi controlli effettuati dal 25 febbraio al 13 aprile 2016 si è accertato che su 25 Autobus controllati , 16 sono risultati regolari e 9 irregolari. Sono state rilevate 2 infrazioni per varie inefficienze del veicolo, 3 violazioni relative agli obblighi dei periodi di riposo per i conducenti e 5 per altre violazioni.

Inoltre la prossima settimana, dal 18 al 24 aprile , su tutta la provincia di Varese sono stati predisposti servizi specifici sul controllo della velocità attraverso apparecchiature speciali ( telelaser e autovelox). Questi controlli fanno parte della campagna promossa dalla Comunità Europea denominata “Tispol SPEED” che si prefigge di aumentare ulteriormente la sicurezza stradale su tutto il territorio nazionale.

Tag:

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della