Brunello: morto all’estero Khachia, espulso per simpatie pro Isis

Un anno fa il trentenne era stato allontanato dal nostro paese

22 Dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
khachia

Un anno fa fece scalpore la decisione di espellere dall’Italia Oussama Khachia, trentenne di origini marocchine che risiedeva a Brunello: “idee radicali potenzialmente strumentalizzabili da cellule terroristiche” fu la ragione addotta dalla Questura varesina per il durissimo provvedimento, derivante da alcuni post su Facebook e Twitter in cui esprimeva opinioni evidentemente ritenute vicine all’Isis dagli inquirenti italiani.

Nei giorni scorsi, tuttavia, la famiglia ha ricevuto la notizia da fonti attendibili della morte di Oussama. Non vi sono altri dettagli, relativi ad esempio al luogo e alle modalità del decesso: da oltre cinque mesi, il ragazzo non si faceva sentire né con gli amici, né con i parenti.

Leggi anche:

  • Maurizio Martina sabato a Busto Arsizio

    Il candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico Maurizio Martina sabato 19 gennaio sarà a Busto Arsizio. Sabato 19 gennaio alle ore 11.00 a Busto Arsizio nella sede del PD di viale della Repubblica 67, Maurizio Martina, candidato alla segreteria nazionale del Partito Democratico
  • Don Giovanni di Mozart, l’opera lirica torna a Varese

    Dopo 70 anni, l’opera lirica torna a Varese. È tutta varesina la produzione che metterà in scena il Don Giovanni di Mozart il prossimo 10 marzo al Teatro Openjobmetis di Varese. Red Carpet Teatro e Giorni Dispari Teatro e Teatro Openjobmetis, con il patrocinio del Comune di Varese e il sostegno
  • 7,5 milioni alla provincia di Varese

    “Ringrazio il Governo e tutti i parlamentari leghisti per l’importante provvedimento che stanzia oltre 7,5 milioni di euro per la provincia di Varese che serviranno per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e dei beni comunali. Queste risorse, che si sommano a quelle
  • Qualità dell’aria a Varese, un seminario al Salone Estense

    Si è svolto oggi a Varese, presso il Salone Estense, il seminario info formativo “Qualità dell’aria: gli attori, la normativa e le responsabilità sul territorio” un’importante riflessione intorno al tema della qualità dell’aria, sempre più un’emergenza che necessità di un