Brunello: morto all’estero Khachia, espulso per simpatie pro Isis

Un anno fa il trentenne era stato allontanato dal nostro paese

22 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
khachia

Un anno fa fece scalpore la decisione di espellere dall’Italia Oussama Khachia, trentenne di origini marocchine che risiedeva a Brunello: “idee radicali potenzialmente strumentalizzabili da cellule terroristiche” fu la ragione addotta dalla Questura varesina per il durissimo provvedimento, derivante da alcuni post su Facebook e Twitter in cui esprimeva opinioni evidentemente ritenute vicine all’Isis dagli inquirenti italiani.

Nei giorni scorsi, tuttavia, la famiglia ha ricevuto la notizia da fonti attendibili della morte di Oussama. Non vi sono altri dettagli, relativi ad esempio al luogo e alle modalità del decesso: da oltre cinque mesi, il ragazzo non si faceva sentire né con gli amici, né con i parenti.

Leggi anche:

  • Fake News, nuovo oppio dei popoli?

    Ormai le chiamiamo tutti fake-news, sono notizie inventate e ingannevoli, create per disinformare: in pratica, le vecchie “bufale”. Ma il fatto che su internet si diffondano in un attimo in tutto il mondo, le ha rese più subdole, meno riconoscibili e pericolosissime per ogni democrazia.
  • “Filumena Marturano” di Eduardo De Filippo al Teatro Apollonio di Varese

    “L’Amministrazione comunale, con il proprio patrocinio, intende sostenere una idea, un progetto, un’eccellenza varesina – dichiara Roberto Molinari, assessore ai Servizi sociali – La collaborazione del pubblico col terzo settore è fondamentale per ottenere dei risultati
  • Fuck The Cancer & Oasi Dei Piccoli Principi il 19 e 20 maggio a Comerio

    Sarà un weekend intenso, tra domani e dopo, ospitato nella splendida cornice di Villa Tatti Tallacchini a Comerio, nei pressi della quale una grande area di sosta sarà messa a disposizione per i visitatori. La novità principale di questa terza edizione sta nel passaggio di consegna della grande
  • Società Ciclistica Alfredo Binda, doppio appuntamento nel fine settimana

    Con gli Amici del Cuvignone si pedala per la 13° Cronoscalata Internazionale Brusimpiano – Madonna di Ardena. La manifestazione benefica, su 3 chilometri di salita, lascia dietro di sé un racconto di storie sportive sorprendenti: amicizie, momenti di vita in comune dove lo sport diventa un