Azzate: a fuoco fattoria, pompieri in azione

Alta colonna di fumo di primo mattino

17 maggio 2016
Guarda anche: Varese
azzate

In tanti, sui propri profili Facebook, hanno segnalato una vistosa colonna di fumo che si è alzata, attorno alle 9 di martedì mattina, da una zona agricola di Azzate.

L’immagine, pubblicata dall’assessore varesino alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon, si riferisce ad un incendio in corso presso la fattoria Canale, con fiamme molto intense e fumo visibile da chilometri di distanza. Le preoccupazioni maggiori, mentre i Vigili del Fuoco sono all’opera, riguardano la salute dei numerosi animali ospitati nelle stalle: uno di essi è morto, mentre altri risultano in gravi condizioni. L’intervento dei pompieri si è concluso intorno alle 10.30.

Tag:

Leggi anche:

  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare
  • L’ Ecobaleno Sport Camp si presenta venerdì 9 giugno

    Venerdì 9 Giugno dalle 8.30 alle 12.30, in occasione della Giornata Nazionale dello Sport, Ecobaleno Sport Camp apre le porte per presentarsi con la sua strabordante energia alle bambine e ai bambini che vogliono scoprire i giochi che sperimenteranno per tutta estate! Il primo giorno di vacanza
  • Calcio – Varese-Gozzano l’ultimo atto della stagione

    Ultimo appuntamento della stagione al “Franco Ossola” dove oggi alle ore 16 il Varese concluderà il campionato disputando la finale playoff col Gozzano. I biglietti saranno regolarmente in vendita ai botteghini dello stadio. Arbitra Daniele Perenzoni di Rovereto. La finale playoff, pur
  • Il Giro d’Italia attraversa la Lombardia

    Il Giro d’Italia attraversa la Lombardia e il Servizio regionale Lombardo del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico) partecipa per contribuire alla sicurezza nelle zone più impervie. Brescia, Bergamo, Bormio, Tirano, Salò e Monza sono le tappe prescelte per la nostra